GENITORI CONSAPEVOLI

Martedì 3 Ottobre alle 19
presentiamo il nuovo ciclo d’incontri del Caffè Freud “GENITORI CONSAPEVOLI”
Un ciclo di 20 appuntamenti, a metà strada tra corso e laboratorio, per un aiuto concreto.GCA CHI E’ RIVOLTO “Genitori Consapevoli”

Ai singoli genitori, alle coppie genitoriali, ma anche a chi, esterno o interno al nucleo familiare, si stia trovando di fatto direttamente coinvolto nella cura ed educazione di un minore.

COSA FAREMO NELLA SERATA OPEN DAY

– una panoramica del percorso che intendiamo proporre;

– una piccola dimostrazione pratica: saranno forniti strumenti per riconoscere quale stile relazionale vostro figlio ha instaurato con voi;

– raccoglieremo le iscrizioni degli interessati;

– sarà consegnato del materiale con i primi “compiti a casa” per chi intenderà partecipare all’appuntamento successivo.

 


L’OPEN DAY è gratuito ma riservato ai soci Arci
Per chi volesse diventare socio, la tessera annuale, valida dal 1 Ott 2017 al 30 Sett 2018, ha un costo di 10 Euro e permette l’accesso a tutte le attività del Caffè Freud e dei Circoli Arci.
__________________________

PERCHÉ PARTECIPARE

Quello del genitore è il mestiere più difficile al mondo.

Lo sappiamo bene anche perché siamo stati figli: quando da adulti incontriamo degli ostacoli che mettono alla prova il nostro carattere e le nostre difese, ci ritroviamo a fare i conti, consciamente o meno, con battaglie antiche.
A volte sembra che gran parte della partita sia stata giocata nei primissimi anni, all’interno del nucleo familiare di origine.

Per un genitore responsabile, questa consapevolezza può essere fonte di molte ansie.
Non esiste un modo per evitare che un figlio incorra in piccoli o grandi traumi, ma la psicologia è in grado di fornire indicazioni e strumenti, di prevenzione e di intervento, che trasformino anche le sfide piú difficili, degli anni più delicati, in opportunità.

Il gruppo di sostegno alla genitorialità è un luogo di riflessione e confronto sulle dinamiche in gioco, che ha come obiettivo l’acquisizione di nuove competenze da affiancare a quelle già funzionali del proprio stile genitoriale.

___________________________

COME SARANNO STRUTTURATI GLI INCONTRI

Ci incontreremo una volta a settimana e ciascun incontro avrà una durata di circa due ore.

Inizieremo sempre con una parte teorico-divulgativa su un singolo tema: in forma semplice e snella, saranno esposti meccanismi di funzionamento e strategie utili e immediatamente spendibili.
Quindi seguirà il momento della condivisione delle problematiche portate dai singoli partecipanti e il confronto sui tentativi di soluzione messi in atto durante la settimana.

Parte del lavoro, per chi lo vorrà, sarà a casa: i compiti di autoanalisi, osservazione e sperimentazione, permetteranno sin da subito di applicare, e sondare l’efficacia, delle strategie proposte in gruppo.

________________________

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

– I nonni: lo stile genitoriale ereditato.

– Il carattere di mio figlio: difese, risorse e inclinazioni.

– Il calendario delle sfide: le tappe evolutive.

– La comunicazione efficace: ascolto, empatia e assertività.

– Le insidie: i cicli interpersonali e la sindrome di Pigmalione.

– Paura: esplorazione e rifugio. La famiglia come guida e porto sicuro.

– Tristezza: fallimento, malattia, separazione e lutto.
L’elaborazone della perdita.

– Rabbia: gestione del conflitto, regole e mediazione.

– Vergogna: il giudizio degli altri e l’immagine di sè.

– Premi e punizioni: quando e come funzionano.

– La scuola: aspettative e autostima.

– Ritmi serrati e noia: tolleranza alle frustrazioni e creatività.

– Chiedere scusa: l’errore come risorsa. Insegnare a rimediare.

– I fratelli e il gruppo dei pari: complicità e competizione.

– La porta chiusa: la ricerca dell’identità.

– Innamoramento e sessualità: aiutare e informare senza invadere.

– Bullismo e cyberbullismo: come difendersi.

– Il digiuno e l’abbuffata: protesta e resa.

– Le dipendenze: sballo, consolazione o richiesta d’aiuto. Prevenzione e intervento.

– Riferimento e cambiamenti: la famiglia resiliente.

Il gruppo sarà composto da un minimo di 8 a un massimo di 20 partecipanti.
Il costo del corso sarà di 15 euro ad incontro per il singolo genitore e 25 euro per coppia genitoriale.

Tutti gli incontri si terranno in Via Angelo Poliziano 78/a
raggiungibile in metro alle stazioni
MetroB Colosseo o MetroA Vittorio Emanuele

__________________________
Per prenotazioni o ulteriori informazioni
Dott.ssa Chiara Mazziotti 3409783172
chiara@caffefreud.it